Se vado con una pipa in fiamme sul fienile del mio stesso setaccio, alcune braci cadono, il setaccio brucia, - cosa ne pensi, cosa succede a me, anche se forse nemmeno qualcun altro è venuto a nuocere tranne me stesso?

Se, come dipendente di Meier, do cinquanta punti a un povero viaggiatore che mi porta fuori dal fondo che mi è stato affidato - l'importo che il capo prende ogni sera per renderlo esultante - pensi che me lo lasceranno fare? >> leggi tutto

Il referendum avviato dal Partito Comunista, che voleva vietare la costruzione di navi da guerra, è fallito. Sono stati espressi solo circa due milioni di voti, metà del numero che sarebbe stato necessario per portare la proposta di legge davanti al Reichstag e un possibile referendum successivo. >> leggi tutto

La "Deutsche Allgemeine Zeitung" ha recentemente sottolineato la vera e propria cecità suicida con cui la repubblica ignora gli inevitabili bisogni del popolo tedesco di fanfara e tintinnio di ordini. >> leggi tutto

Nessuno slogan politico deve accettare grossolani equivoci e stupide interpretazioni rispetto alla vecchia richiesta democratica - o affermazione - dell'uguaglianza di tutti i cittadini. >> leggi tutto

Si dice che l'economia socialista produrrà per i bisogni, non per il mercato. Procederà secondo il programma e in modo uniforme, non caotico e a scatti. Non solo un individuo, né come imprenditore né come commerciante né come cliente, avrà la parola in esso ... >> leggi tutto

Quindi, così: ancora una volta un memorandum è in fase di elaborazione presso il Ministero degli Interni del Reich. Sulle "ragioni del calo della natalità". Molto interessante. Sì, quali sono i motivi? >> leggi tutto

L'accordo con la Francia che rinunciava espressamente all'Alsazia-Lorena, che ora è sotto la presidenza di Hindenburg da un governo nazionale tedesco, sarebbe stato alcuni anni prima ai vertici del nostro programma di politica estera. >> leggi tutto

Il povero popolo tedesco è stato trascinato in una sfortunata guerra dalla mentalità ristretta e dalla frivolezza di un governo che era alieno e incomprensibile per la sua esperienza e sofferenza. >> leggi tutto

L'argomento della tesi di Schairer è "Deutsche Chronik" (Cronaca tedesca) di Schubart, che ha dato al suo autore l'incarcerazione di dieci anni sul Hohenasperg. Schairer esamina i motivi per cui le idee e i movimenti politici in Francia e Nord America durante la seconda metà del diciottesimo secolo in Germania furono letteralmente ripresi dagli individui, ma non si diffusero ... >> leggi tutto

È giusto che la coscrizione generale sia una vecchia idea democratica, anche se nella Germania del Wilhelmine potrebbe essere stata così fortemente sfigurata dal privilegio degli ufficiali e dalla deriva militare. Vai in Svizzera, che ti deve la sua esistenza ... >> leggi tutto